LA guida al fumetto italiano

Porta in scena 30 tra i più importanti fumettisti e illustratori nostrani, mettendoli sotto la luce di un riflettore per raccontarne le tappe del percorso artistico ed evidenziarne le influenze che attingono alla letteratura, al cinema, alla storia. Considerato per molto tempo un genere “minore” di pura evasione, il fumetto ha saputo col tempo acquisire la dignità di “letteratura disegnata”. Scopriamo così l’antimilitarismo dissacrante delle Sturmtruppen di Bonvi, le avventure de Lo Sconosciuto di Magnus che ci aprono gli occhi sui traffici e le guerriglie di mezzo mondo, la Milano degli “anni di piombo” del Commissario Spada di De Luca o la Bologna del movimento del ’77 che fa da sfondo alle storie di Andrea Pazienza…

Atto carnale: Max & Cherry

Se le relazioni di coppia si basassero solo sulla complicità, sui momenti felici e sull’intesa sessuale, Max e Cherry sarebbero senz’ombra di dubbio la coppia perfetta! Ma nel mondo reale bisogna anche fare i conti con problemi, crisi e momenti difficili, e spesso, per quanto sia intenso e potente, l’amore può non bastare a superare tutto ciò… o forse sì? Dopo “Non il solito fumetto sul sesso” e “Pepe Rosso”, Max e Cherry sono chiamati a confrontarsi con la crisi sfoderando tutte le loro armi, la loro ardente passione e i loro desideri più sfrenati nell’ultimo capitolo della trilogia: “Atto Carnale”.

THE MINNOW. LA PESCA DAL PUNTO DI VISTA DI UN PESCE CHIACCHIERONE.

Tra pescatori si parla, si racconta, ci si scambia esperienze, si inventa, ma tra i pesci? Qualcuno ha mai pensato a come si vive l’esperienza della pesca dall’altra parte della superficie liquida in cui immergiamo il nostro amo e in cui ci specchiamo speranzosi di una preda? Altro che “acqua in bocca”, pronti a tuffarsi! ED. @FESTINALENTEEDIZIONI