Fumetti ad alta leggibilità

font ad alta leggibilità

Vi racconto la storia della dislessia, del fumetto e dei font facilitanti.

Una bambina scopre i fumetti attraverso le letture del fratello maggiore. Non riusciva da sola a distinguere le lettere nei ballon. Oggi quella bambina disegna fumetti. É frequente nei dislessici una coordinazione, un’empatia e uno spirito artistico al di sopra della media.

Durante la Settimana della Dislessia ho pensato cosa potesse rendere i fumetti ad alta leggibilità. Il fumetto riesce a incanalare la creatività che sviluppa un bambino DSA nel percorso di apprendimento. I DSA sono disturbi del neurosviluppo che riguardano la capacità di leggere, scrivere e calcolare in modo corretto e fluente che si evidenziano con l’inizio della scuola. Stranamente vengono sottovalutati e confusi con altro, ma a oggi si conta almeno due bambini per classe che vive questa difficoltà pur lieve.

Cosa è migliorato nel tempo?

Oggi con un approccio scientifico sono stati realizzati dei font per migliorare la lettura ai DSA. Designer in collaborazione con logopedisti e neuropsichiatri hanno studiato come ridefinire il carattere. I FONT AD ALTA LEGGIBILITÁ sono disponibili online: gratuiti e a pagamento da utilizzare nei vostri testi o con un’applicazione scaricata sul vostro dispositivo cambierà i font non accessibili.


TROVI INTERESSANTE RICEVERE CONTENUTI DI WEB MARKETING APPLICATE AL FUMETTO ONLINE?

ISCRIVITI ALLA NESLETTER

PERCHÈ pubblicare fumetti con font facilitanti?

Lo so, ti stai chiedendo dove voglio arrivare. Semplicemente quando ti ritrovi al tuo computer pronto a inserire i testi della sceneggiatura o le battute del tuo protagonista: rifletti un istante. Quanti lettori raggiungerei con un font facilitante, e soprattutto se ti occupi di fumetti per ragazzi e bambini a quanti darei la possibilità di scoprire una nuova storia a fumetti?

Di seguito ti elenco delle soluzioni per adattare i contenuti, so che molti preferiscono ancora utilizzare la tecnica della calligrafia a mano, ma la riserverei per pubblicazioni davvero esclusive e da collezione.

SCOPRI I FONT FACILITANTI DISPONIBILI ONLINE:

  • Open Dyslexic é un carattere opensource e utilizzabile anche su iPhone, iPad e diverse versioni di Android.
  • biancoenero é una casa editrice indipendente nata a Roma nel 2005 e lavora da sempre al progetto Alta Leggibilità. Mette a disposizione gratuitamente per chi ne faccia un uso non commerciale. Si tratta di un font di invenzione tutta italiana. Grazie ad una marcata differenziazione delle lettere questo font rende molto più leggibili delle lettere che in genere vengono confuse: p-b, p-q, a-e.
  • TestMe é un font gratuito che aiuta il processo di lettura. È presente in 4 versioni uguali rispetto ai parametri tipografici salvo le variazioni relative a grazie e differenziazione delle forme: TestMe Sans, priva di grazie (sans serif), con spaziatura abbondante e ascendenti e discendenti lunghe; TestMe Sans Alternate, ha le grazie solo su alcune lettere e forma più nettamente differenziate; TestMe Serif  ha le grazie su tutte le lettere (serif); TestMe Serif Alternate.
  • Dyslexie é utilizzabile per scrivere, stampare documenti, inviare e-mail e leggere online.
  • EASYREADING  a pagamento ed é possibile testarlo all’interno del loro sito.
  • LEGGIMI é il primo ad alta leggibilità progettato e disegnato in Italia nel 2006 da Sinnos. L’idea dell’applicazione App Leggimi GRATUITA per rende accessibile e facilitata la lettura di testi su smartphone e tablet. Prova anche come leggere il nostro sito ad alta leggibilità in Sinnos.

Secondo le ultime ricerche due fumettisti italiani che collaborano anche con le produzioni americane hanno scoperto di essere dislessici in età adulta. Trovi qui la storia di chi ha conquistato la DC Comics e del disegnatore più veloce al mondo che collabora tra Major americane e italiane del settore.

Il mio consiglio.

Chiedo ai fumettisti e le nuove realtà editoriali di valutare un font facilitante venendo incontro ai nuovi lettori. Sai che TOPOLINO lo adotta da aprile 2018? Ebbene si.

Tu quale font usi di solito? Ed é a alta leggibilità? Provane uno consigliato e dimmi cosa ne pensi?

fumetti online