A cosa serve il comunicato stampa?

Quanto conta il comunicato stampa oggi?

Il comunicato stampa, prima dell’era digitale, era uno strumento efficace e utile per le testate giornaliste: a oggi viene comunque destinato a professionisti, giornalisti ma anche ai nuovi blogger e influencer. Dove pubblicare non è solo la stampa, ma i motori di ricerca e i social media; diversamente dal primo approccio giornalistico nei primi anni di Google. Dopo alcuni anni si è compresa la necessità di adeguarsi e redarre testi favorevoli per i misteriosi algoritmi. Per il più popolare motore di ricerca scriviamo in lingua SEO FRIENDLY e tentiamo di mantenere la rilevanza e originalità nei nostri contenuti.

Perché inviarlo ancora?

Indubbiamente più parleranno di te, del tuo fumetto e maggiori saranno le possibilità che Google ti riconosca come rilevante migliorandone il tuo posizionamento. Tenendo a mente i primi consigli per redarlo: scrivere in modo semplice, rispettare le 5W, titolo accattivante e testi interessanti. Restano i link di riferimento e di acquisto completati da una buona revisione.

In effetti sono aspetti di cui potremmo approfondire se ti interessasse scrivere un comunicato stampa per te o altri fumettisti. Fammi sapere cosa ne pensi nei commenti qui sotto, in alternativa sono disponibili a redarlo chiedendo maggiori informazioni.

Invece se dovessi ricevere un comunicato stampa, come blogger di fumetti online, sappi che non è un’operazione così semplice, come sembra. Google è in agguato contro i contenuti duplicati! Un pizzico di codice HTML e la personalizzazione con le tue parole chiave ti consentirà di non finire nel calderone dei comunicati stampa tutti uguali.

I due strumenti per il comunicato stampa:

  • KIT PRESS: un set completo di contenuti che viene inviato a una mailing list (email e profili). I destinatari, accuratamente raccolti tra i contatti, si interessano di fumetti e valuteranno la pubblicazione del comunicato stampa su blog/social. Il kit press davvero professionale, comprende non solo la presentazione dell’autore/casa editrice, ma una trama, biografia e layout grafici pronti all’uso social. La novità della nostra redazione, che si occupa del Comics Care (che poi non è tanto nuova tra gli addetti dell’ufficio stampa digitale in verità!) è fornire un testo in ottica SEO, favorendo l’esigenze dei più competenti scrittori online.
  • SEO Lo so che stai storcendo il naso, e stai pensando cosa se ne fa Google di contenuti replicati. Un buon copywriter sa bene cosa si deve fare per evitarlo e qualche nozione tecnica di SEO è giusto condividerla. Imposta il meta tag noindex e personalizza l’articolo aggiungendo le parole chiave del tuo sito web, in questo darai indicazione ai robottini di ricerca che l’articolo non deve essere indicizzato, pur restando visibile.

IN CONCLUSIONE

Credo che il comunicato stampa sia ancora una valida occasione per il self-publishing. Il mondo del blog resiste nel tempo più di un post in termini di posizionamento. Un piccolo compito per te: scopri Copyscape. Copia e incolla il comunicato stampa ricevuto e potrai valutare quale strategia utilizzare.

Se scrivi di fumetti e vuoi ricevere un comunicato stampa sulle nuove uscite di fumetti, richiedi essere inserito nella nostra mailing list. Potrai migliorare la tua competenza come blogger. Cosa ne pensi?


Iscriviti alla mia newsletter se non l’hai ancora fatto: la Guida completa per il fumettista online. Per saperne di più clicca qui. Inviando le tue informazioni, ci autorizzi a inviarti e-mail. Puoi annullare l’iscrizione in qualsiasi momento.