FlipBoard: il fumetto diventa rivista

IL TUO FUMETTO DIVENTA UNA RIVISTA ONLINE.

Flipboard è un’app nata originariamente solo per iPad, che crea una rivista in automatico. In realtà nasce per gli editori ed è molta apprezzata dai suoi lettori. Viene utilizzata da milioni di persone ogni giorno per scoprire, per leggere e condividere contenuti. 

Quindi ho pensato perché non valutare il suo utilizzo per chi pubblica costantemente fumetti online gratis? I vantaggi sono la visibilità, la copertura illimitata e la modalità non cambia. Mi spiego meglio: se siamo organizzati a pubblicare la vignetta sul sito web WordPress, sappi che arriva come notifica email solo agli altri wordpressiani iscritti, vale lo stesso per i follower di Facebook e i prescelti dall’algoritmo d’Instagram.

Con Flipboard darai un ordine e un senso di rivista collegando il RSS del tuo sito al tuo account e raggiungerai più lettori di quanto immagini.

Per prima cosa effettua una registrazione di account, consiglio sempre di accedere con una mail; come consulente del web diffido dal login facile dei social media, potremmo restare bloccati per un recupero password. Ricordati di personalizzare il profilo nelle impostazioni: descrizione, privacy, social media e condividi la tua url. Noi siamo qui.

flipboard zavala comic magazine

COME CREARE IL TUO MAGAZINE DI FUMETTI ONLINE

In effetti è molto intuitivo, e puoi farlo sia da mobile che da desktop, copiando e incollando i link interessati o tramite l’estensione di Chrome.

Vai sul tuo profilo e clicca sul pulsante Crea Rivista. Inserisci il nome, una descrizione e decidi se vuoi renderla pubblica o privata. Come collettivo o associazione potresti invitare dei collaboratori per definire una nuova realtà del fumetto.

Effettivamente questa app dà soddisfazione dal mobile! Ora perché dovresti utilizzarla per i tuoi fumetti. Niente di più semplice.

SIAMO TUTTI EDITORI!

Una volta creata la rivista, in basso troverai la dicitura: “Rivista alimentata manualmente. Gli editori possono aggiungere feed RSS per alimentare in automatico le loro riviste.”

rss flipboard fumetti

Ecco come recuperare il feed RSS.

1. Il tentativo più semplice

WordPress é la base di molti siti Web, infatti, circa il 30% dei siti Internet usa questa piattaforma. Se stai quindi cercando di trovare il feed RSS di un sito Web WordPress, tutto ciò che devi fare è aggiungere / feed / alla fine del sito Web URL.

Esempio: https://sitoweb/feed/

Questo processo ti porterà infatti al feed RSS purché, come detto, il sito Web sia codificato in WordPress.

Cosa succede se il sito Web non è creato attraverso WordPress? E dovremmo cercarlo.

2. Trovare l’URL del Feed RSS attraverso la pagina codice sorgente

Ispezionando il codice HTML della pagina del sito Web otterrai anche l’URL del feed RSS.

Fai clic con il tasto destro sulla pagina del sito Web e seleziona il codice sorgente della pagina. Nella nuova finestra che appare, usa la funzione “trova” (Ctrl + F su un PC o Command + F su un Mac) e digita RSS. Troverai l’URL del feed tra le virgolette dopo href =.

RESTIAMO AGGIORNATI

Il motivo per cui ti ritrovi a leggere quest’articolo è lo stesso per cui l’ho scritto. Entrambi sappiamo che al fumettista manca l’upgrade, che consiste in un utilizzo più intuitivo dei social media per aumentare la propria reputazione. Non possiamo aspettarci che se ne occupi la casa editrice, si lo farà, ma entro i limiti della pubblicazione. Ti invito, per questo a scrivermi nei commenti se ci sono alcuni aspetti della comunicazione online e quali strumenti del web marketing di cui vorresti saperne di più.

Scegli la newsletter che fa al caso tuo e che ti lascia piena autonomia nel tuo lavoro.

 

 

Fonte: Socialmediacoso, Flipboard

Grazie della condivisione: