Autore: Luigi Imperatore

La presentazione è sempre un dire qualcosa di sé agli altri facendogli capire il tuo stile. Ho 25 anni. Fin da piccolo ho coltivato la passione del fumetto, leggendone tanti e sognando di creare un mio personaggio da fare amare al pubblico. Il passaggio dal liceo all’università mi ha fatto capire il lavoro che avrei voluto fare: scrivere. Capendo, fin dall’inizio, che non sarebbe stato facile, ho continuato a portare avanti il mio pensiero di arrivare in alto migliorandomi nella scrittura grazie alla facoltà di Scienze della Comunicazione. Ho deciso, poi, di non fermarmi. Tornando all’attualità, faccio il Corso di Sceneggiatura alla Scuola di Comics. Ho imparato, così, la creazione di alcuni diversi tipi di sceneggiature. Intanto ho lavorato a un mio progetto (una storia breve) con un disegnatore il che mi ha aperto un mondo e mi ha insegnato l’importanza del lavoro in collaborazione. La mia scrittura è parecchio descrittiva. Ci tengo che il lettore si senta coinvolto nella storia e che si emozioni nella lettura. Oltre a questo, i miei ambienti portano sempre il lettore ad avere a che fare con le sue paure, sfidandolo a vincerle e a sentirsi più cresciuto di prima. Sogno è quella parola che pensiamo sia nella testa ma, a volte, i sogni trovano un palco diverso che è la realtà.